INFORMACALCIO

ARTICOLI REGIONALI

USD OLIMPYA ENNESIMA SCONFITTA

4/4/2017
Domenica 02 Aprile 2017
Ennesima sconfitta dell’U.S.D. Olimpya sul proprio campo di gioco.
La partita dell’USD Olimpia si mette subito bene, al 2” minuto il portiere degli avversari è costretto a superarsi e parare un tiro che ormai sembrava il pallone andare dentro la porta, al 4” minuto di gioco su respinta del portiere del C.D.G. Motta Visconti, Toribio ci crede più di tutti e tira un tiro imparabile portando in vantaggio la propria squadra. Sembra che per l’Olimpya è la giornata giusta per centrare il primo risultato positivo alla presenza del nuovo Mister, ma appena dopo 2” minuti su distrazione della difesa si fa immediatamente raggiungere, è l’1 a 1. L’Olimpya ci crede, ma il Motta Visconti si porta in vantaggio per 2 a 1 e poi per 3 a 1, l’Olimpya non molla e accorcia le distanze grazie anche ad una disattenzione della difesa del Motta Visconti.
L’Olimpya a fine primo tempo non aggancia il pareggio sbagliando anche un’occasione da gol a porta vuota. L’inizio della ripresa per l’Olimpya inizia nel peggior dei modi, disastro ancora difensivo e dopo solo due minuti il C.D.G. Motta Visconti si porta sul 4 a 2. La sensazione è che l’Olimpya vuole dire fine alla serie negativa di risultati e lotta fino ad accorciare le distanze grazie alla rete del 3 a 4 di Toribio al 20” della ripresa. Al 25” l’arbitro fischia una punizione dubbia a favore del C.D.G. Motta Visconti, un tiro impeccabile porta il Motta V. sul 5 a 3. Invano l’assalto finale dell’Olimpya che colpisce prima un palo con Roveda Marco e poi fallisce due clamorose occasioni da gol.
Il risultato finale è 3 a 5.
A fine gara il capitano della squadra dell’Olimpya Marullo Carmelo non rilascia dichiarazioni. L’ex Mister presente sugli spalti a seguire la partita dei suoi ex ragazzi a fine gara commenta così il risultato: “E’ veramente un peccato aver assistito alla sconfitta dei miei ragazzi. Non conosco il motivo delle scelte tecniche fatte dal Mister e non ne commento, di una cosa, però ne sono certo, la classifica non rispecchia le qualità reali della mia squadra, in campo questi ragazzi, come sempre dimostrano di non essere inferiori a nessuno, neanche alla capolista di questo girone. Mi dispiace per la società, si è fatto di tutto per fare crescere il settore giovanile, spero veramente che la società continua ad investire su questo settore calcistico in modo che i ragazzi di Torrevecchia Pia possano ritornare a giocare sul proprio terreno di gioco e, dimostrare a tutti che questo piccolo paese della provincia di Pavia ha ragazzi giovani validi e, ne sono pienamente convinto che ragazzi calcisticamente validi c’è ne sono, e non sono pochi, spero veramente che in questo modo, con questi risultati la società non rischia di riperdere i propri ragazzi e di rischiare di diminuire le adesioni giovanili per il prossimo anno calcistico. All’USD Olimpia e al nuovo Mister non posso fare altro che continuare ad augurare un buon lavoro e che il nuovo Mister possa avere più fortuna di me nel conseguire risultati positivi. Noi conoscendo le qualità e le caratteristiche dei ragazzi, volevamo vincere a tutti i costi questo campionato per arrivare a giocarci la Prima “Supercoppa di Pavia”, questo era il nostro obiettivo, oggi ancora una volta ho visto i miei ragazzi abbandonati dalla fortuna e certe volte nel calcio ne hai bisogno per vincere, è un vero peccato non aver raggiunto l’obiettivo prefissato”.
L’Olimpya rimane ferma a 4 punti ottenuti peraltro nelle prime due gare del campionato, speriamo per l’Olimpya che la prossima gara possa essere più fortunata e che dia fine a questa serie negativa di risultati

Link